COLLABORAZIONE CONTRO LA CRIMINALITA’, VIENNA PREMIA I POLIZIOTTI BOLZANINI

Nel corso di una cerimonia a Vienna il ministro degli interni austriaco Herbert Kickl ha premiato i poliziotti della squadra mobile della Questura di Bolzano, per aver contribuito all’arresto dei componenti di una pericolosa banda di rapinatori serbi, che nel corso del 2017 aveva colpito alcune gioiellerie in Austria e in Germania. La Questura di Bolzano ha osservato tre componenti durante un sopralluogo per una rapina poi mai messa a segno. Grazie alla segnalazione partita da Bolzano la banda è stata arrestata a giugno durante una rapina a Bonn (Fotocredit: BMI/Gerd Pachauer) (mda)

26 aprile 2018


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC