INCIDENTI SUL LAVORO: BOLZANO MAGLIA NERA NEL NORD EST

infortuni

Quella di Bolzano si conferma la provincia del nord est dove si registrano più incidenti mortali sul lavoro. La statistica dell’osservatorio Vega evidenzia come nel 2014 siano state ben 13 le vittime di incidenti sul lavoro in Alto Adige. In Trentino le vittime sono state cinque. Su scala nazionale il Trentino Alto Adige si piazza … Continua a leggere

20 febbraio 2015


CONDIVIDI

RAPINA ALL’EUROSPIN DI MEZZOLOMBARDO. ARRESTATI DUE MALVIVENTI

RAPINA

Rapina a mano armata ieri sera al supermercato Eurospin di Mezzolombardo in via Degasperi. Un uomo, con il volto travisato da un passamontagna, ha atteso la chiusura del punto vendita e poco dopo le 19 è entrato in azione. Impugnando una pistola, il malvivente si è diretto verso la cassa e si è fatto consegnare … Continua a leggere

20 febbraio 2015


CONDIVIDI

MIOLA’ DI PERGINE. IN ARRIVO 16 PROFUGHI

profughi

Sono attesi oggi a Miola di Pinè i sedici profughi, provenienti dai centri di accoglienza di Marco di Rovereto e Castelfondo in val di Non. Il loro arrivo era stato annunciato settimane fa dalla Provincia di Trento e mal digerito dall’intera comunità, che aveva accusato Piazza Dante di decidere sull’arrivo dei richiedenti asilo sull’altipiano senza … Continua a leggere

20 febbraio 2015


CONDIVIDI

GIOCO D’AZZARDO. IN ALTO ADIGE CHIUDERANNO 50 SALE GIOCO

Slot_machine

Nuovo giro di vite annunciato in provincia di Bolzano contro il gioco d’azzardo legalizzato. A fine anno non verranno rinnovate le licenze di una cinquantina di sale giochi in contrasto con la legge provinciale che impone una certa distanza di cosiddetti luoghi sensibili, che sono soprattutto le scuole ed altri punti di aggregazione dei più … Continua a leggere

20 febbraio 2015


CONDIVIDI

BLITZ DELLA FINANZA NELLA SEDE DI “TRENTO RISE”

Trento Rise

Maxi blitz della Guardia di Finanza nella sede di Trento Rise (nella foto). Su disposizione del sostituto procuratore Pasquale Profiti gli uomini delle Fiamme Gialle  hanno acquisito copioso materiale informatico e cartaceo relativo all’assegnazione di  consulenze esterne super pagate su temi che – secondo l’ipotesi accusatoria – avrebbero potuto essere trattati dai funzionari in organico … Continua a leggere

20 febbraio 2015


CONDIVIDI

TRENTO. SEQUESTRA L’AMICO DEL FIGLIO E LO ACCUSA DI SPACCIO

Carabinieri-diverbio

Un cittadino tunisino residente a Trento ove gestisce un negozio si è messo nei guai grossi con la giustizia per aver pensato di farsi giustizia da sè dopo aver appreso che il figlio  14enne era finito all’ospedale per aver fumato uno spinello. L’uomo , su tutte le furie, ha costretto il figlio a indicargli il … Continua a leggere

20 febbraio 2015


CONDIVIDI

TERRORISMO. IL PACHISTANO BOLZANINO ESPULSO VUOLE TORNARE

isis 2

L’avvocato Nicola Canestrini ha depositato al Tar del Lazio la richiesta di sospensiva del decreto di espulsione (già eseguito)  disposto direttamente dal Ministero degli Interni a carico di un giovane pachistano bolzanino individuato ed allontanato dal nostro Paese nell’ambito delle iniziative anti terroristiche. Ad attirare l’attenzione delle forze dell’ordine, con conseguente segnalazione agli organi di … Continua a leggere

20 febbraio 2015


CONDIVIDI

PROSTITUZIONE MINORILE, IMPRENDITORE BOLZANINO PATTEGGIA SEI MESI

Tribunale-Bolzano

Accusato di prostituzione minorile per aver avuto rapporti , in tempi diversi, con due ragazzine straniere minorenni (di 16 e 17 anni), l’imprenditore bolzanino Antonio Sacco ha patteggiato sei mesi di reclusione. All’epoca dei fatti era stato arrestato. L’uomo ha ottenuto il massimo delle riduzioni possibili ma  dovrà fare i conti anche con gli effetti … Continua a leggere

20 febbraio 2015


CONDIVIDI

ARTIOLI TORNA DAVANTI AI GIUDICI PER LA GIUNTA INTERROTTA NEL 2009

artioli 1

La consigliera altoatesina Elena Artioli tornerà davanti al giudice in merito alla vicenda che risale al 13 ottobre 2009, quando venne accusata di aver interrotto, assieme ad altri cittadini, i lavori della giunta comunale di Bolzano in segno di protesta contro l’annunciata apertura di una moschea. Dopo la piena assoluzione in primo grado della consigliera, … Continua a leggere

19 febbraio 2015


CONDIVIDI

BOLZANO. ACCOLTELLAMENTO AL PARCO DELLA STAZIONE, IN MANETTE 21ENNE AFGANO

AFGANO 1

Si è conclusa con un accoltellamento la rissa scoppiata l’altra sera nel parco della stazione a Bolzano. In manette è finito un 21enne afgano. Il giovane, durante un diverbio con un 33enne russo, avrebbe estratto un coltello, colpendo all’addome l’avversario. Poi il ragazzo si è dato alla fuga. A dare l’allarme sono stati alcuni passanti. … Continua a leggere

19 febbraio 2015


CONDIVIDI

KOMPATSCHER A VIENNA PER PARLARE DI AUTONOMIA  / GALLERIA FOTO

VIENNA 1

Trasferta viennese per il governatore altoatesino Arno Kompatscher, che ha incontrato il presidente Heinz Fischer. Durante l’incontro è stato ribadito il ruolo dell’Austria come “garante dell’autonomia”: si è parlato di Euregio, del futuro dell’autonomia altoatesina e dello sviluppo della macroregione alpina. La funzione di potenza tutrice svolta dall’Austria resta un pilastro di importanza fondamentale per … Continua a leggere

19 febbraio 2015


CONDIVIDI

ROVERETO. PRONTI GLI SPEED CHECK ANTI VELOCITA’

speedcheck

Anche a Rovereto arrivano gli speed check. Dopo Bolzano, dove le colonnine arancioni anti velocità sembrano aver risultati positivi, come il calo di incidenti, i totem verranno installati anche nella città della Quercia nei prossimi giorni. A richiederli la circoscrizione nord della città. In tutto saranno 3 e verranno posizionati a Noriglio, in via Magazol … Continua a leggere

19 febbraio 2015


CONDIVIDI