CHIUDONO GLI OSPEDALI GIUDIZIARI PSICHIATRICI. LA COMPETENZA PASSA ALLE DUE PROVINCE

opg

Da oggi niente più ospedali psichiatrici giudiziari in Italia. Così ha deciso lo Stato, mai più nessun condannato, considerato socialmente pericoloso, sarà ricoverato in un Opg. La rivoluzione riguarda ovviamente anche le nostra Regione. Il Governo ha, infatti, trasferito alle due Province la competenza in materia. Trento e Bolzano dovranno, cioè, trovare strutture nuove ed … Continua a leggere

1 aprile 2015


CONDIVIDI

FISCO: CONTENZIOSI DEI CITTADINI IN AUMENTO IN REGIONE

FISCO

Aumenta la litigiosità dei trentini e degli altoatesini con il Fisco. Nel 2014 i ricorsi sono stati quasi 800 a livello regionale, praticamente due al giorno. L’aumento dei contenziosi è stato per il solo Trentino del 9%. Il valore delle controversie l’anno scorso ha raggiunto la soglia dei 63 milioni di euro. La colpa è … Continua a leggere

1 aprile 2015


CONDIVIDI

E’ DI NUOVO TEMPO DI ASPARAGI  / GALLERIA FOTO

Asparagi-1

Martedì 31 marzo a Terlano e’ iniziata un nuova stagione degli asparagi. Questo evento del gusto, ogni anno porta buongustai e turisti. Da Terlano, Vilpiano e Settequerce, gli asparagi locali i migliori inoltre i ristoranti della zona nei loro menu’ utilizzeranno il famoso asparago per rendere piu’ gustosi i piatti. Ascolta l’intervista ad Andrea Sparer … Continua a leggere

1 aprile 2015


CONDIVIDI

SIMULANO RAPINA, DUE DENUNCE A MERANO

Polizia

Hanno simulato una rapina, ma sono stati scoperti. Due denunciati a Merano. Si tratta di un trentenne bolzanino e di una cittadina rumena di 25 anni. I due sabato scorso avevano chiamato il 113 dicendo che due uomini li avevano aggrediti all’uscita di un ristorante di via Plankenstein. Il racconto fin dal principio non aveva … Continua a leggere

31 marzo 2015


CONDIVIDI

FATTURAZIONE DIGITALE, IN TRENTINO INTERESSATE 1000 AZIENDE

Fattura elettronica

Fatturazione digitale al via. In Trentino sono un migliaio le imprese, che forniscono costantemente beni e servizi alla pubblica amministrazione. D’ora in poi vigerà l’obbligo di emettere e conservare la fattura in formato digitale. La fatturazione elettronica, una delle colonne dell’Agenda Digitale Italiana, consentirà agli enti pubblici un migliore controllo sulla spesa, la lotta all’evasione … Continua a leggere

31 marzo 2015


CONDIVIDI

SALUTE. ELETTROCARDIOGRAMMA A DISTANZA IN VAL DI CEMBRA

Elettrocardiogramma

In Val di Cembra ora ci si potrà sottoporre a un elettrocardiogramma senza spostarsi negli ospedali di Cavalese e di Trento. I referti si potranno leggere a distanza e potranno anche essere archiviati in formato digitale. La novità è stata presentata dall’azienda sanitaria trentina. L’ospedale di Cavalese ha acquisto due elettrocardiografi, di cui uno già … Continua a leggere

31 marzo 2015


CONDIVIDI

BIBLIOTECHE IN ALTO ADIGE, QUASI 3 MILIONI DI PRESTITI NEL 2014

Libri

Sono oltre 3,2 milioni i libri presenti nelle biblioteche pubbliche in provincia di Bolzano. Nel 2014 il numero di prestiti ha superato quota 2.800.000. A dirlo è l’istituto statistica. In provincia di Bolzano le strutture che fanno parte della rete di biblioteche pubbliche sono quasi 300.

31 marzo 2015


CONDIVIDI

ELEZIONI COMUNALI A BOLZANO, SVP APPOGGIA SPAGNOLLI

Spagnolli

La Svp darà il suo appoggio sin dal primo turno al sindaco uscente di Bolzano Luigi Spagnolli, che come noto punta alla rielezione all’appuntamento di maggio. Lo ha deciso l’esecutivo cittadino del partito di raccolta dei sudtirolesi. Come ha detto il responsabile Dieter Steger al quotidiano Dolomiten, la decisione è stata presa con una sola … Continua a leggere

31 marzo 2015


CONDIVIDI

BOLZANO. PREZZI IN LEGGERO AUMENTO

Soldi

Lieve crescita dei prezzi nel comune di Bolzano. A marzo l’indice generale è aumentato dello 0,6% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. L’indice è rimasto invariato rispetto al mese precedente, con un +1,2 per i trasporti. Il maggiore incremento annuale si è avuto per alcol e tabacchi, mobili e abbigliamento.

31 marzo 2015


CONDIVIDI

BOLZANO. GETTA MEZZO CHILO DI EROINA NEL WATER. ARRESTATO TUNISINO

Eroina

Ha tentato di liberarsi di un chilo e mezzo di eroina, gettandola nel water. I carabinieri hanno arrestato a Bolzano un tunisino di 30 anni. I militari, che avevano notato movimenti sospetti in un appartamento in via Portici, hanno deciso di entrare sfondando una finestra con un estintore, all’interno hanno trovato l’uomo mentre tentava di … Continua a leggere

31 marzo 2015


CONDIVIDI