LAVORO DOMENICALE, DI MAIO ANNUNCIA LIMITAZIONI. REAZIONI TIEPIDE IN REGIONE

101452_domenicaaperto

Il lavoro domenicale dovrà essere rivisto. L’annuncio del ministro di Maio ha raccolto pareri positivi anche in regione, anche se occorre – secondo imprenditori e sindacati – procedere con cautela. Porre limitazioni per evitare condizioni vessatorie a danno dei lavoratori va nella giusta direzione, ma occorre anche non dimenticarsi della necessità di offrire servizi ai … Continua a leggere

21 giugno 2018


CONDIVIDI

ABBANDONO DI RIFIUTI, 550 MULTE IN UN ANNO A BOLZANO

rifiuti

Sono state 550 le multe inflitte dall’amministrazione comunale di Bolzano lo scorso anno a bolzanini incivili che abbandonano rifiuti irregolari nelle cosiddette isole ecologiche. Lo scorso anno è stato possibile individuare e multare, grazie alle telecamere, solo il 10 per cento di questi furbetti dei rifiuti che colpiscono soprattutto in zona San Maurizio e Bolzano … Continua a leggere

21 giugno 2018


CONDIVIDI

TRATTORE SI RIBALTA IN ALTO ADIGE, MUORE GIOVANE AGRICOLTORE

TRATTORE-RIBALTATO-COLICO

Nuovo incidente sul lavoro mortale in Alto Adige. Ieri nei pressi del maso Maorhof nella piccola frazione di Villa Ottone, vicino a Gais, un giovane agricoltore ha perso la vita a seguito del ribaltamento del proprio trattore. La vittima è Karl Walcher un contadino di 35 anni che era impegnato alla raccolta del fieno su … Continua a leggere

21 giugno 2018


CONDIVIDI

ESAMI DI MATURITÀ, IN REGIONE STUDENTI E PROFESSORI SODDISFATTI

maturità

Anche i maturandi della Regione si sono cimentati con la prima prova degli esami di maturità, complessivamente circa 3900 studenti in Trentino e 3400 in Alto Adige. Tutti d’accordo nel sostenere che le tracce dei temi di italiano non erano difficili, il saggio breve è stato quello più gettonato, giudizi positivi sui temi relativi a … Continua a leggere

20 giugno 2018


CONDIVIDI

TURISTA TEDESCO TROVATO PRIVO DI VITA SULLO SCILIAR

AIUT ALPIN DOLOMITES 16  06  2013 085

E’ stato trovato privo di vita un escursionista tedesco, che risultava disperso sullo Sciliar, in Alto Adige. Il 71enne non aveva fatto ritorno dopo una gita in montagna, subito sono scattate le ricerche, anche con l’ausilio dell’elicottero dell’Aiut Alpin Dolomites e di unità cinofile. Il corpo senza vita dell’anziano è stato rinvenuto ai piedi di … Continua a leggere

20 giugno 2018


CONDIVIDI

TRENTO. FESTE VIGILIANE, GUERRA ALL’ABUSO DI ALCOL

alcol-minori

Il Comune di Trento dichiara guerra all’abuso di alcol durante la magica notte delle Feste Vigiliane, in programma tra sabato 23 e domenica 24 giugno nel centro storico e nel quartiere delle Albere. E’, infatti, operativa l’ordinanza del sindaco Alessandro Andreatta per vietare la vendita di bevande da asporto, anche alcoliche, in contenitori di vetro … Continua a leggere

20 giugno 2018


CONDIVIDI

ORDINE DEI MEDICI DI TRENTO: PROPOSTE PER UN NUOVO CODICE DEONTOLOGICO

OO

Di fronte ai cambiamenti della società, la figura del medico di famiglia deve adattarsi alle nuove esigenze dei cittadini con orari più flessibili, meno burocrazia e strumenti adeguati per fare diagnosi e valutazioni cliniche anche in situazioni complesse: questo è quanto propone l’ordine dei medici di Trento, che in seguito all’appello del presidente nazionale, ha … Continua a leggere

20 giugno 2018


CONDIVIDI

TRAGEDIA IN VAL DI CEMBRA. 59ENNE CADE DA UN CILIEGIO E MUORE

GIOVO

Tragedia ieri sera nelle campagne della Val di Cembra. Un uomo di 59 anni è caduto da un ciliegio in località Giovo, morendo sul colpo. La vittima è Giorgio Casagranda, del posto, a dare l’allarme è stata la moglie dell’uomo, che si era preoccupata non vedendolo rientrare a casa. A rinvenire il corpo senza vita … Continua a leggere

20 giugno 2018


CONDIVIDI

ALLARME ZECCHE IN VALLAGARINA. TRE CASI GRAVI IN POCHE SETTIMANE

ZECCA-4

Allarme zecche in Vallagarina. nelle ultime settimane sono stati già registrati tre casi della malattia di Lyme, patologia trasmessa proprio dal pericoloso insetto. Gli esperti raccomandano massima attenzione in caso di passeggiate soprattutto nei boschi o in zone con erba alta. E’ inoltre opportuno coprirsi il più possibile. (fm) Sentiamo il dottor Walter Carraro dell’ufficio … Continua a leggere

20 giugno 2018


CONDIVIDI

CANI SEMPRE PIU’ AGGRESSIVI IN TRENTINO. OLTRE 1000 AGGRESSIONI IN 5 ANNI

CANI

Sono state più di mille le aggressioni di cani nei confronti di persone o altri animali negli ultimi 5 anni in Trentino. Lo ha reso noto l’assessore provinciale alla salute Luca Zeni in risposta ad un’interrogazione del consigliere grillino Filippo Degasperi. I dati sono stati raccolti dal servizio veterinario dell’azienda sanitaria che ha individuato 19 … Continua a leggere

20 giugno 2018


CONDIVIDI