BOLZANO. PARCHEGGIA L’AUTO SOTTO CASA. LA RITROVA SFONDATA

Brutta sorpresa per una bolzanina che lo scorso fine settimana ha lasciato la propria auto parcheggiata sotto casa in via Weggenstein a Bolzano. La donna ha trovato la vettura gravemente danneggiato nella zona anteriore destra che è stata letteralmente sfondata da un altro automezzo il cui conducente si è dileguato. Indagini sono in corso da … Continua a leggere

14 aprile 2015


CONDIVIDI

BOLZANO. RAPINA UN’AGENZIA DI SCOMMESSE, MAROCCHINO TRADITO DALLA BIRRA

Prosegue senza sosta l’azione di contrasto ai reati contro il patrimonio dai Carabinieri del Comando Provinciale di Bolzano. Nella giornata di ieri, infatti, i militari del Nucleo Radiomobile hanno identificato e denunciato un 25enne marocchino che, nella mattinata di sabato 11, era entrato a volto scoperto presso un’Agenzia di Scommesse di via Torino a Bolzano … Continua a leggere

14 aprile 2015


CONDIVIDI

TRENTO. FURTO DI PROFUMI, PRESO UN 32ENNE ROMENO

Furto in un negozio del centro a Trento. Un romeno di 32 anni ha rubato 5-6 profumi per un valore pari a 500 euro, nascondendoli sotto la giacca. Alla cassiera avrebbe pagato solo una confezione, ma qualcosa è andato storto ed è stato fermato. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

13 aprile 2015


CONDIVIDI

CONTROLLI A TAPPETO A BOLZANO. RAFFICA DI DENUNCE

Controlli a tappeto a Bolzano da parte della polizia. Gli agenti hanno denunciato 4 tunisini per ingresso e soggiorno illegale in Italia. Un 38enne tunisino è stato trovato in possesso di 10 grammi di droga, pronta per lo spaccio. Infine, una marocchina di 40 anni è stata denunciata a piede libero per furto, la donna … Continua a leggere

13 aprile 2015


CONDIVIDI

TRENTO. EX MENSA UNIVERSITARIA: DA RIFUGIO PER I DISPERATI A SEDE DELL’ORDINE DI INGEGNERI E ARCHITETTI

L’ex mensa universitaria di Trento potrebbe diventare la sede dell’ordine degli ingegneri e degli architetti. Lo rende noto il Comune all’indomani del ritrovamento nello stabile, ormai in disuso da anni, di un giovane tunisino di 21 anni, morto, probabilmente per un malore, nei locali dell’ex mensa, nel degrado più totale. Lo stabile è, infatti, da … Continua a leggere

13 aprile 2015


CONDIVIDI

NEL FINE SETTIMANA IN VAL DI NON SI FESTEGGIA LA PRIMAVERA

Duecentocinquanta tra bambini e ragazzi provenienti da 5 istituti superiori, dall’Istituto comprensivo di Taio, dalla scuola materna di Mollaro e dal nido di Segno. Sono i numeri del progetto Fiorinda in… formazione, nato nell’ambito della terza edizione di Fiorinda, in programma il 18 e 19 aprile a Mollaro in Val di Non. Si tratta di … Continua a leggere

13 aprile 2015


CONDIVIDI

AIUT ALPIN DOLOMITES: 414 INTERVENTI NELLA STAGIONE INVERNALE

E’ tempo di bilancio per l’attività dell’elisoccorso Aiut Alpin Dolomites, che nella stagione invernale ha compiuto 414 interventi. In 21 casi gli interventi si sono resi necessari a seguito di incidenti mortali, 16 le emergenze mediche, in cinque casi gli escursionisti hanno riportato vari traumi. Per svolgere l’attività, dal 10 marzo è operativo il nuovo … Continua a leggere

13 aprile 2015


CONDIVIDI

BOLZANO. BONIFICA DELL’UFFICIO DALLE MICROSPIE, LAIMER PATTEGGIA. DEVE PAGARE 512 EURO

L’ex assessore altoatesino Michl Laimer ha chiuso questa mattina la vicenda giudiziaria che lo vedeva imputato nell’ambito dell’inchiesta sui soldi pubblici utilizzati per pagare la bonifica dalle microspie del suo ufficio nell’autunno del 2011. Il giudice Walter Pelino ha accettato, come richiesto dalla difesa, di derubricare l’accusa nei confronti dell’ex assessore da abuso d’ufficio a … Continua a leggere

13 aprile 2015


CONDIVIDI

UOMO ACCOLTELLATO A BOLZANO, TRA 7 GIORNI LA DECISIONE DEL TRIBUNALE DEL RIESAME SULLA SCARCERAZIONE DI ESTER QUICI

Il Tribunale del Riesame ha 10 giorni di tempo per decidere in merito alla scarcerazione di Ester Quici, la donna di 35 anni accusata di avere ucciso a coltellate il suo compagno Alex Heuschreck, di 50 anni, nel loro appartamento di Bolzano. A specificarlo, questa mattina, il suo avvocato Enrico Lofoco. La decisione, dunque, potrebbe … Continua a leggere

13 aprile 2015


CONDIVIDI

RIFORMA DELLO STATUTO DI AUTONOMIA: I FREIHEITLICHEN RIVENDICANO PIU’ COMPETENZE  / SERVIZIO TV

I Freiheitlichen sudtirolesi questa mattina nel orso di una conferenza stampa hanno espresso la loro preoccupazione in vista del dibattito che inizierà giovedì prossimo in consiglio provinciale sulla possibile riforma dello statuto di autonomia. Una riforma, e’ stato detto stamane, che non può essere un affare privato tra Volkspartei e Partito Democratico.

13 aprile 2015


CONDIVIDI