GIORNATA DEI TUMORI ALLA GOLA: TRENTINO IN CIMA ALLA CLASSIFICA NAZIONALE

In occasione della giornata della prevenzione dei tumori del cavo orale, in tanti si sono presentati negli ambulatori aderenti per effettuare una visita di controllo gratuita. Il Trentino è in cima alla classifica nazionale per incidenza con 40 nuovi casi all’anno ogni 100mila abitanti. I maggiori fattori di rischio sono l’abuso di alcol e fumo.

10 aprile 2015


CONDIVIDI

SCUOLE DELL’INFANZIA. BAMBINI IN AUMENTO IN ALTO ADIGE

Il tasso di scolarità nelle scuole dell’infanzia dell’Alto Adige è in crescita. La conferma arriva da una ricerca effettuata dall’Istituto provinciale di statistica. nell’anno 2014-2015 si è raggiunta la quota del 99,7%. L’incremento, rispetto a 10 anni fa, è di 10 punti percentuali.

10 aprile 2015


CONDIVIDI

BOLZANO. ESTER QUICI NON AVREBBE UCCISO IL COMPAGNO. LO RIVELA UNA PERIZIA

Si è svolta questa mattina davanti al tribunale del Riesame l’udienza per la richiesta di scarcerazione di Ester Quici, la donna accusata di avere ucciso il compagno, Alex Heuschreck, di 50 anni, al culmine di una lite avvenuta all’interno della loro abitazione in Corso Libertà, a Bolzano. Il legale della donna, Enrico Lofoco, ha motivato … Continua a leggere

10 aprile 2015


CONDIVIDI

SICUREZZA IN TRIBUNALE. RISPOLI: “NON DEVE PREVALERE LA LOGICA DI FARSI GIUSTIZIA DA SE'”

“Non deve prevalere la logica del farsi giustizia da sé”. Così il procuratore capo Guido Rispoli, durante una commemorazione per le vittime delle strage al tribunale di Milano. Rispoli ha poi reso noto che, grazie ai controlli al Palazzo di giustizia del capoluogo altoatesino, nel 2014, sono stati sequestrati all’ingresso del tribunale 120 taglierini, 68 … Continua a leggere

10 aprile 2015


CONDIVIDI

ATTI OSCENI SULL’AUTOBUS. DENUNCIATO 53ENNE ALTOATESINO

Un altoatesino di 53 anni è stato denunciato dalla polizia con l’accusa avere compiuto atti osceni a bordo di un autobus. Secondo l’accusa, l’uomo avrebbe compiuto degli atti di autoerotismo alla presenza di una studentessa. È stato identificato sulla base dei dati della macchinetta che registra gli abbonamenti a bordo dell’autobus

10 aprile 2015


CONDIVIDI

NUOVA LINEA AEREA. PRONTA IN ALTO ADIGE UNA CORDATA DI IMPRENDITORI

In Alto Adige è pronta una cordata di imprenditori per dar vita ad una linea aerea per i voli tra il capoluogo e Roma. Lo scrive il periodico dell’associazione imprenditori. Il progetto è al vaglio di analisi approfondite, previste anche alcune condizioni, su tutte quella che i voli per Roma siano soltanto due e che … Continua a leggere

10 aprile 2015


CONDIVIDI

LUTTO A BOLZANO, SI E’ SPENTO DON PAUL RAINER

Si è spento don Paul Rainer, per tanti anni professore e direttore presso il Vinzentinum a Bressanone, nonché dal 2005 al 2011 Cancelliere presso la Curia Vescovile e canonico. Paul Rainer era nato il 25 giugno 1936 a Fleres ed era stato ordinato sacerdote il 29 giugno 1960 a Bressanone. Dopo l’ordinazione sacerdotale era stato … Continua a leggere

10 aprile 2015


CONDIVIDI

GIORNATA MONDIALE DEL PARKINSON, L’EURAC DI BOLZANO SCOPRE LE MOLECOLE SENTINELLA

Domani è la giornata mondiale del Parkinson, malattia che in Alto Adige colpisce circa 2000 persone. Dall’Eurac di Bolzano arriva un’importante scoperta scientifica sul morbo. Alcuni ricercatori del centro di biomedicina hanno identificato le particelle presenti nel sangue dei malati, si tratta di tre molecole che se individuate attraverso test diagnostici sanno dirci se ci … Continua a leggere

10 aprile 2015


CONDIVIDI

BOLZANO. DICIASSETTENNE AGGREDITO PER UNA SIGARETTA

Rifiuta una sigaretta e rimedia 40 punti di sutura al volto. Un 17 enne è rimasto ferito in Piazza Erbe a Bolzano dopo un aggressine da parte di tre ragazzi nordafricani. I tre avevano chiesto una sigaretta al giovane, che si trovava con due amici su una panchina. Al diniego del ragazzo i tre avrebbero … Continua a leggere

10 aprile 2015


CONDIVIDI

BOLZANO. CANTINA IN FIAMME IN VIA RASMO  / GALLERIA FOTO

Incendio stamane intorno alle 5 in via Nicolò Rasmo, a Bolzano. Per cause in via di accertamento le fiamme si sono sprigionate nella cantina di uno stabile. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Bolzano e Gries. Ingenti i danni, l’intervento è durato circa tre ore.

10 aprile 2015


CONDIVIDI