CAI. LE DIMISSIONI DI BROGGI LEGATE AD UN AMMANCO DI 20 MILA EURO

Giuseppe-Broggi

In primo piano ancora il terremoto all’interno del Cai Alto Adige. E’ un ammanco di 20 mila euro dalle casse del sodalizio ad aver costretto alle dimissioni il presidente Giuseppe Broggi. Sono stati gli organismi di controllo interno del Cai stesso ad accorgersi degli indebiti prelevamenti. L’ex presidente si è comunque impegnato a restituire la … Continua a leggere

30 marzo 2015


CONDIVIDI

LOMASO. GABRIELE RIZZI TRADITO DA UN COLPO DI SONNO

Gabriele-rizzi

E’ stato probabilmente un colpo di sonno a tradire ieri mattina all’alba Gabriele Rizzi, ventenne trentino, studente universitario, che si è schiantato in auto ieri mattina verso le 5 nei pressi di Poia nel Lomaso. Il giovane era residente a Vigo Lomaso. Stava riaccompagnando a casa il cugino di 16 anni dopo una nottata trascorsa … Continua a leggere

30 marzo 2015


CONDIVIDI

BOLZANO. DALL’AUTOPSIA SULL’UOMO ACCOLTELLATO CONFERMATE LE ACCUSE A CARICO DELLA COMPAGNA PER OMICIDIO VOLONTARIO

Foto-24-03-15-10-42-04-(1)

Dall’autopsia sul corpo di Alessandro Heuschreck, l’uomo di 50 anni trovato morto in un appartamento di Corso Libertà a Bolzano, effettuata presso l’ospedale di Bolzano “emerge il quadro di una colluttazione”. A dirlo è il procuratore Guido Rispoli. “Sono 12 le ferite non mortali sul corpo che presenta una pluralità di escoriazioni e piccoli graffi. … Continua a leggere

28 marzo 2015


CONDIVIDI

GLI UTILI DELL’AUTOBRENNERO SALGONO DEL 7 PER CENTO

a22

Aumentano gli utili dell’Autostrada del Brennero. Il bilancio definitivo del 2014 indica un utile netto di 73 milioni di euro con un aumento, rispetto all’anno precedente, del sette per cento. Cresce del 3 per cento l’incasso dei pedaggi mentre le aree di servizio hanno fatto segnare una rendita inferiore del 20 per cento rispetto al … Continua a leggere

28 marzo 2015


CONDIVIDI

CAMPODAZZO, IN AUTO CONTRO UN TIR

campodazzo 2

Può dirsi realmente miracolato un automobilista altoatesino che sulla statale del Brennero , nei pressi di Campodazzo, è andato a schiantarsi contro un autotreno che viaggiava in direzione opposta. L’auto, una Bmw, è andata completamente distrutta ma il conducente per fortuna ha riportato ferite ma non mortali. L’uomo infatti non è in pericolo di vita. … Continua a leggere

28 marzo 2015


CONDIVIDI

PRESUNTO STUPRO A MARCO DI ROVERETO: INDAGINE ARCHIVIATA

stupro - Copia

Indagine in archivio riguardo il presunto stupro avvenuto a Marco di Rovereto. Il giudice delle indagini preliminari Monica Izzo ha accolto la richiesta di archiviazione del procuratore capo Aldo Celentano. La denuncia era stata presentata lo scorso anno da parte di una donna che asseriva di essere stata abusata da un uomo di colore nei … Continua a leggere

28 marzo 2015


CONDIVIDI

ANCORA FURTI A BOLZANO. RUBATI IN VIA COPERNICO COMPUTER PER MIGLIAIA DI EURO

LADRI

Ladri ancora scatenati a Bolzano. Questa volta è stato preso di mira lo stabile di via Copernico 19, un capannone industriale condiviso da Federservizi al piano terra e da una ditta di computer al primo piano. Rubata apparecchiatura elettronica per alcune migliaia di euro. Danni consistenti anche alle strutture che sono state forzate

28 marzo 2015


CONDIVIDI

TRAGEDIA FERROVIARIA IN VAL VENOSTA: DISPOSTA UNA PERIZIA SULLA VALVOLA

Venosta

Sarà una super perizia ad indicare se la sciagura ferroviaria della val Venosta sia stata provocata indirettamente dall’incuria di chi avrebbe dovuto mantenere efficiente l’impianto di irrigazione del consorzio agricolo dalle cui condotte fuoriuscì la grossa quantità d’acqua che provocò lo smottamento di una parte della montagna sovrastante la ferrovia nel punto della tragedia. Ieri … Continua a leggere

28 marzo 2015


CONDIVIDI

BOLZANO. RUBA SCALZO PER NON FAR RUMORE, ARRESTATO TUNISINO

Echi Samir - Copia

Prima di entrare in un appartamento in via Garibaldi, si è tolto le scarpe per non fare rumore, ma è stato comunque tradito dal cigolio di una porta che ha svegliato il proprietario dell’appartamento, che ha lanciato l’allarme. Un tunisino di 24 anni è stato così bloccato e arrestato da una pattuglia della polizia sulle … Continua a leggere

27 marzo 2015


CONDIVIDI

TRENTO. I RAGAZZI DELL’ANFFAS CONSIGLIERI PER UN GIORNO

anffas - Copia (2)

I ragazzi dell’Anffas hanno occupato per un giorno le poltrone del consiglio comunale di Trento. Alla politica l’associazione, che si occupa di persone con disabilità, chiede un aiuto in più per quanto riguarda la ricerca di un lavoro. Ascolta l’intervista al presidente Luciano Enderle

27 marzo 2015


CONDIVIDI