TIR IN FIAMME. AUTOBRENNERO CHIUSA DA BOLZANO A CHIUSA  / GALLERIA FOTO

incendio-3

Inizio di giornata difficile lungo l’autostrada del Brennero. Poco dopo le 5 di questa mattina un autoarticolato ( carico di rotoli di carta) in viaggio in direzione nord ha preso improvvisamente fuoco a pochi chilometri dal casello di Chiusa. L’autista è riuscito a mettersi in salvo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco volontari … Continua a leggere

3 dicembre 2014


CONDIVIDI

INCIDENTE SUL LAVORO A FRANGARTO, GRAVE UN AUTOTRASPORTATORE

pallets

Stava scaricando una pila di bancali dal camion quando è scivolato, cadendo all’indietro e battendo con forza la testa sull’asfalto. L’uomo, un trasportatore di Vicenza di 49 anni, ha riportato gravi ferite al capo. L’incidente sul lavoro è avvenuto a Frangarto presso l’Asta Frutta. Sul posto sono prontamente intervenuti i sanitari.

2 dicembre 2014


CONDIVIDI

ECONOMIA, PROSEGUE LA FASE DI STAGNAZIONE IN TRENTINO

camera-commercio-trento

Il dato di fatto è uno: la timida ripresa economica, che aveva caratterizzato il Trentino all’inizio dell’anno, sembra essersi attenuata a favore, purtroppo, di una situazione di stagnazione. A dirlo è l’indagine della Camera di Commercio di Trento, riferita al terzo trimestre 2014. Il fatturato complessivo delle imprese trentine è sostanzialmente stabile con un più … Continua a leggere

2 dicembre 2014


CONDIVIDI

RAFFICA DI FURTI NEI NEGOZI DI TRENTO, L’ULTIMO AD ESSERE PRESO DI MIRA È IL PUNTO VENDITA SCOUT

scout-trento

E’ allarme furti in negozio a Trento, i carabinieri hanno denunciato due minorenni italiane, che avevano tentato di scappare dal negozio Scout in pieno centro con una giacca del valore di 80 euro. Le due avevano danneggiato il sistema antitaccheggio, utilizzando un tronchese. Si tratta dell’ultimo episodio di una lunga serie di furti, che ormai … Continua a leggere

2 dicembre 2014


CONDIVIDI

FERROVIE, AUMENTANO LE CORSE TRA BOLZANO E INNSBRUCK

Stazione-Treni-e-Parco-Stazione58

La Provincia di Bolzano accelera nel potenziamento del trasporto ferroviario transfrontaliero: la giunta ha dato, infatti, l’ok all’accordo con il Tirolo, che prevede l’aumento delle corse dirette, a partire dal 14 dicembre, tra Bolzano e Innsbruck e introduce il cadenzamento orario tra Fortezza e Lienz. In quest’ottica vanno anche gli interventi programmati dopo Pasqua 2015 … Continua a leggere

2 dicembre 2014


CONDIVIDI

DISABILITA’ A BOLZANO

Politiche

Il numero di persone con disabilità in Alto Adige è sottostimato. Secondo l’Istat le persone con età maggiore di sei anni che presentano una qualche disabilità sono il 4,8% della popolazione altoatesina, circa 20.000 persone in tutto l’Alto Adige. Oggi, in occasione della “Giornata internazionale per i diritti delle persone con disabilità”, l’Osservatorio per le … Continua a leggere

2 dicembre 2014


CONDIVIDI

GIORNATA MONDIALE CONTRO L’AIDS: 20 NUOVI CASI ALL’ANNO IN ALTO ADIGE, AUMENTANO QUELLI TRA GLI OMOSESSUALI

propositiv

Si è celebrata anche in Alto Adige la giornata mondiale contro l’Aids. L’associazione Propositiv ha organizzato un gazebo in Piazza della stazione dove un medico ha eseguito gratuitamente il test. Ci sono 20 nuovi casi d’infezione da virus Hiv all’anno in Alto Adige, il dato è pressoché costante dal 1987. In tutto in provincia di … Continua a leggere

1 dicembre 2014


CONDIVIDI

EXPO 2015, PROTESTE AL MUSE DI TRENTO IN VISTA DELL’INAUGURAZIONE

Muse

Primi passi del Trentino nella direzione di Expo 2015 di Milano. Il Muse di Trento ha ospitato stamani l’incontro «150 giorni all’apertura di Expo 2015, un progetto strategico per la crescita dell’Italia». Tra i relatori anche il viceministro alle politiche agricole Andrea Olivero. Il presidente della Provincia Ugo Rossi, che ha fatto gli onori di … Continua a leggere

1 dicembre 2014


CONDIVIDI

GIORNATA MONDIALE DELL’ AIDS, 30 NUOVI CASI L’ANNO IN TRENTINO

aids

Sono circa 550 i malati di Hiv in Trentino, in carico al servizio sanitario provinciale, i casi nuovi sono nell’ordine di una trentina ogni anno: lo rende noto l’azienda sanitaria in occasione della giornata mondiale della lotta contro l’Aids. Un numero, sottolineano i medici, stabile dal 2000 ad oggi. Il dato è preoccupante posto che … Continua a leggere

1 dicembre 2014


CONDIVIDI