CAPOTRENO AGGREDITO NELLA TRATTA BOLZANO-MERANO. E’ LA QUARTA VOLTA

Stazione Merano Treno Treni

Un capotreno della Sad ha denunciato di essere stato malmenato da un pendolare colto sul treno da Bolzano a Merano privo di biglietto. Il giovane si sarebbe rifiutato di pagare la multa e all’invito di scendere dal convoglio ferroviario alla stazione di Lana avrebbe aggredito l’addetto che sarebbe stato insultato, spintonato e gettato a terra. E’ la quarta volta che il capotreno subisce trattamenti violenti da parte di viaggiatori privi di biglietto. Il giovane è stato identificato e denuncia. E’ lo stesso che si rese protagonista un paio di settimane fa di un episodio analogo su un treno sulla linea Bolzano-Verona. (fm)

22 giugno 2018


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC