BRESSANONE. RIPESCATO CADAVERE NELL’ISARCO

sommozzatori-05-07

Appartiene ad un uomo sui 40 anni, di carnagione chiara, il cadavere ripescato ieri pomeriggio nelle acque dell’Isarco a Bressanone. Il corpo e’ stato recuperato a sud del ponte della mensa di via Durst, nella zona industriale della città vescovile. In tasca l’uomo non aveva documenti, i carabinieri sono al lavoro per l’identificazione. Il corpo non presenta segni di violenza e gli investigatori sono propensi a ritenere che la causa della morte possa essere una caduta accidentale (fm)

20 aprile 2018


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC