BOLZANO. LITIGIO CON COLTELLATA TRA SENZA TETTO, DANNI AL CONSORZIO ARTIGIANI

Violento litigio fuori dal centro di accoglienza per i senza tetto a Bolzano nella zona di via von Comini in zona produttiva. I due protagonisti erano ospiti della struttura messa a disposizione dal Comune per l’ emergenza freddo. Un nigeriano ha ferito alla mano con un coltello un cittadino marocchino, danneggiando anche una vetrata del consorzio Torricelli, mandata in frantumi con un sasso. A denunciare il fatto è stata l’associazione artigiani, stanca di ripetuti episodi simili. Il consorzio Torricelli, infatti, e’ a due passi dal centro anti freddo. I due stranieri, identificati dalla polizia, non potranno piu’ essere ospitati dalla struttura. Oltre tre mesi fa, l’associazione artigiani aveva chiesto al Comune che la struttura non venisse dotata di un servizio mensa e che l’accesso al centro venisse realizzato su via Volta e non su via von Comini per motivi di sicurezza ed ordine pubblico. Ogni notte , lamenta la Cna, 40 imprenditori temono di subire danni. Anche le famiglie che vivono nella zona, si legge in una nota, hanno il timore di uscire di casa. (fm) (Foto: Cna)

Sentiamo il presidente di Cna Claudio Corrarati:

7 dicembre 2018


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC