BOLZANO. IN CITTA’ CON UN DISTURBATORE DI FREQUENZE, DENUNCIATO

disturbatore

La polizia di Bolzano ha denunciato un croato di 53 anni, trovato in possesso di un disturbatore di frequenze. Lo strumento, noto come “jammer”, è stato trovato all’interno del suo borsello. Ad insospettire gli agenti il fatto che il croato stesse osservando con particolare attenzione alcune auto in sosta. Il jammer, prodotto il cui uso è consentito solo alle forze di polizia o esclusivamente per scopi militari, è spesso impiegato per annullare i sistemi di antifurto (mda)

20 luglio 2018


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC