BOLZANO. FURTI IN CASA A GRIES, ARRESTATA UNA GIOVANE CROATA

questurabolzano

La squadra volante della Questura di Bolzano ha arrestato una giovane cittadina croata di 23 anni, destinataria di un mandato di arresto, emesso dal Tribunale di Firenze, per scontare una pena di 2 anni e 5 mesi per furti in abitazione. Gli agenti, durante i controlli in Zona Gries, intensificati dopo alcuni furti in abitazione denunciati nell’ultimo mese, hanno notato due giovani donne che si aggiravano con fare sospetto nelle vie del quartiere e che cercavano di entrare nei portoni delle palazzine lì presenti. Le ragazze, visibilmente agitate, erano prive di documenti e non fornivano spiegazioni valide per la loro presenza in zona. Da un esame delle impronte si è potuto accertare che erano entrambe gravate da una innumerevole serie di precedenti penali per furti in abitazione e che, una di loro, era destinataria di una misura detentiva. (mda)

12 febbraio 2018


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC