BOLZANO. TRUFFA, CONDANNATI DUE NAPOLETANI

Tribunale Bolzano 7

Due cittadini napoletani sono stati condannati dal tribunale di Bolzano con l’ accusa di aver truffato la sede bolzanina di una compagnia di assicurazione riuscendo a sottoscrivere delle polizze di responsabilita’ civile auto facendo risultare le macchine intestate ad altoatesini e circolanti in Alto Adige. A seguito di alcuni controlli incrociati furono proprio i dirigenti dell’assicurazione ad accorgersi che in realta’ le targhe indicate in polizza appartenevano ad auto circolanti nel Napoletano ove le polizze hanno un costo di quasi il doppio rispetto all’Alto Adige. E’ poi emerso che le polizze erano state sottoscritte utilizzando documenti falsi. Di qui la denuncia. Il tribunale ha condannato due dei quattro imputati ad un anno e quattro mesi di reclusione. Alla compagnia di assicurazione e’ stata riconosciuta una provvisionale, a titolo risarcitorio, di 15 mila euro

20 marzo 2019


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC