BOLZANO, AGGRESSIONE DI VIA RESIA. RICONOSCIUTI GLI AGGRESSORI

Volante-Polizia-stradale

Si stringe il cerchio attorno agli aggressori del giovane bolzanino, accoltellato in via Resia mercoledì pomeriggio. La polizia ha visionato le immagini delle telecamere, poste in zona e ha riconosciuto i volti di due stranieri: si tratterebbe di due magrebini, chiamati a rispondere al momento di lesioni lievi. Alla vittima è stata diagnosticata una prognosi di venti giorni. (fm)

10 agosto 2018


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC