LA BICICLETTA SIMBOLO E STRUMENTO DI LIBERTA’ ED EMANCIPAZIONE

A woman rides a bicycle past a sign advertising the 29th Impulstanz Festival in Vienna on July 11, 2012. Dance in all its forms, from performances to workshops, lectures and parties, takes over Vienna for a month starting on July 12, 2012, as the Austrian capital welcomes the 29th Impulstanz Festival. AFP PHOTO / ALEXANDER KLEIN        (Photo credit should read ALEXANDER KLEIN/AFP/GettyImages)

Sono passati duecento anni dalla sua ideazione e la bicicletta è uno dei mezzi di trasporto più popolari e più accessibili tanto che ha svolto numerosi compiti, oltre a quello del mero trasporto: si è dimostrata essere uno strumento potentissimo di emancipazione dei popoli e del mondo femminile in primis. Attraverso le immagini della collezione privata dell’avvocato bolzanino Arnaldo Loner, si parlerà di bicicletta e libertà, venerdì 24 novembre alle 18 al Centro Culturale Cristallo, in via Dalmazia 30. A raccontare l’importanza della bicicletta sotto questo aspetto saranno lo stesso Loner, la storica dell’arte Paola Bassetti e Franca Toffol della Commissione provinciale Pari Opportunità. Grazie ad una ricca collezione di fotografie e locandine di fine Ottocento, si esplorerà, attraverso immagini, manifesti e grafiche, come questo mezzo abbia contributo all’emancipazione femminile.

21 novembre 2017


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC