BELLUNESE. 58 ENNE ESCURSIONISTA TRENTINO SCIVOLA E MUORE

PELIKAN 1

Tragedia in montagna sopra Livinallongo del Col di Lana, nel bellunese. Un trentino di 58 anni di Campitello di Fassa è morto dopo essere caduto per una decina di metri mentre stava arrampicando. L’uomo aveva appena completato la Ferrata Piazzetta poco sotto la cima del Piz Boè, quando ha aperto lo zaino per prendere qualcosa da indossare, è scivolato ed è caduto per una decina di metri sbattendo la testa. A dare l’allarme una persona che rinvenuto l’uomo esanime. Inutile ogni tentativo di soccorso (mda)

12 agosto 2017


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC