BOLZANO. 4 ARRESTI PER FURTO E DROGA

MARIJUANA

Un chilo e mezzo di droga sequestrato e quattro arresti: è il bilancio di una serie di controlli ed interventi effettuati nel fine settimana dalla squadra volante della questura. Uno degli arrestati è un serbo di 27 anni, che, fermato per un controllo nei giradini di Viale Stazione, ha cercato di disfarsi di un pacchetto risultato poi contenere 23 grammi di eroina. Nella sua abitazione, a Brunico, sono stati poi trovati due bilancini di precisione e 30 grammi di marijuana. Denunciato a piede libero un marocchino di 28 anni che era con lui nella cui abitazione sono state trovate svariate boccette di metadone. Il secondo finito agli arresti è un bolzanino di 58 anni. Gli agenti sono arrivati a casa sua per accompagnare la compagna che si era sentita male. Qui hanno sentito un forte odore di marijuana e, dopo una perquisizione, ne hanno trovato quasi un chilo e 300 grammi oltre a 50 grammi di hashish. Inoltre, nella cantina hanno scoperto un impianto di coltivazione di marijuana. l’uomo è stato arrestato e la convivente, una colombiana di 51 anni, denunciata a piede libero. Gli ultimi due arrestati, questa volta per concorso in furto, sono una donna marocchina di 26 anni ed un libico di 25, che presso il centro commerciale Twenty avevano sottratto un portafogli da un borsetta lasciata in custodia da una giovane donna. I due sono stati identificati grazie alla foto scattata con il cellulare da un passante.

15 aprile 2019


CONDIVIDI

© RadioNBC.it - Riproduzione riservata




Primo Piano

Eventi Radio NBC